+39 0277790304 fast@fast.mi.it

IL COMPARTO FARMACEUTICO VERSO L’IMPATTO ZERO

Un approccio combinato tra efficientamento ambientale e compliance regolatoria: un “reshoring” industriale sostenibile e di successo

Lo scopo del corso è illustrare come praticamente rendere efficiente il comparto produttivo nella specificità dei servizi legati alla produzione industriale fino ad arrivare ad un «impatto ambientale ZERO»: WWTP, Impianti di abbattimento VOC nei suoi effluenti diluiti e concentrati, Impatto sul suolo, recupero solventi.

Coordinare le attività di efficientamento ambientale con la compliance regolatoria. Assicurare la compliance impiantistica sia dal punto di vista GMP che delle condizioni strettamente controllate richieste dall’applicazione del regolamento REACh. Garantire la compliance Reach nello sviluppo di progetti durante il lifecycle di sostanze da utilizzare nel comparto.

Illustrare come provvedere a garantire la sicurezza del lavoratore in maniera sinergica con l’applicazione delle norme GMP, in particolare per le produzioni di HPAPI.

La cornice è quella relativa all’impianto regolatorio che sostiene e garantisce con l’industria il continuo miglioramento dell’impatto ambientale e di qualità sia dal punto di vista nazionale che europeo.

A conclusione di ogni intervento è previsto uno spazio per il dibattito con i docenti.

CFP per ingegneri in corso di valutazione

Programma preliminare

Scheda di iscrizione

 

Data

14 - 17 Dic 2021

Ora

09:30 - 17:30

Luogo

online
Categoria

Organizzatore

Fast Ambiente Academy
Telefono
02.77790308
Email
segreteria.ambiente@fast.mi.it